sabato 2 marzo 2013

Itinerari di primavera tra giardini ed erbe aromatiche


Da "I giardini venuti dal vento" di Maria Gabriella Buccioli:" Sono convinta che se io non fossi stata la bambina solitaria che trascorreva lunghe ore nei boschi, alla ricerca di radure fiorite note a lei sola, che aspettava il disgelo per vedere i prati trasformarsi in tappeti di bucaneve, che si riempiva le tasche di bacche selvatiche, di foglie e corteccie profumate, vivendo i suoi giorni interamente legata al mondo vegetale, questo mio giardino oggi non esisterebbe.Anche quando la vita mi ha trapiantato di forza in una città, nella casa degli zii materni, insieme a mio fratello e a mia madre, ho sempre cercato i miei spiragli verdi.Erano le distese primaverili di tulipani sotto i vigneti dei colli, i lillà e i ciclamini nei boschetti delle ville fuori porta, i calicanti dei giardinetti cittadini, che profumavano le sere d'inverno."

Che bel libro.Una biografia, una fiaba, che racconta della nobile arte del giardinaggio, di una filosofia di giardino e di vita improntato all'amore per la natura, al riciclo, del cucinare con erbe e fiori e di molto altro.I giardini sono quelli del Casoncello, a Loiano vicino Bologna, da qui partono le mie idee di itinerari primaverili in giardini speciali.


Foto Source: Compagnia del giardinaggio
Vedi anche questo link: Compagnia del Giardinaggio

Un'altro giardino che metto nella wish list di primavera estate è quello di Casola Valsenio:




In programma questi eventi:

Coltivazione erbe officinali (7 aprile)
Le Erbe commestibili (5 maggio)
Fiori officinali (12 maggio)
Erbe in fiore (fine maggio)
La giornata delle Lavanda (fine giugno)



Il Mercatino serale delle erbe (tutti i venerdi sera dal 1 luglio al 26 agosto).



Un pochino più lontano, ma ci si può anche fermare a dormire, è anche B&B, è Il Jardin Le Pomme D'Ambre in Provenza.Qui il link: Jardin La Pomme d'Ambre
Su prenotazione è possibile fare la visita guidata con la proprietaria.






 Foto: dai link inseriti.


                                                            A presto!

Nessun commento:

Posta un commento