domenica 7 luglio 2013

Quante cose si possono fare con una pittura lavagna!

Stavo cercando qualche idea per delle etichette fai da te per l'orto e tanto per cambiare invece ho scoperto tutt'altro (o quasi) : la pittura lavagna.Probabilmente l'unica che non ne aveva mai sentito parlare...E adesso sono in fermento è domenica, dovrò aspettare per andare a comprare il materiale e sperimentare, mannaggia. Penso che inizierò con le etichette per le piante aromatiche.
Si possono fare davvero tantissime cose anche con oggetti da riciclare come una vecchia cornice, con dei barattoli in vetro, o vecchie finestre di recupero, nelle cassette del verduraio, date un'occhiata alle foto.

La pittura lavagna si può comprare in un qualsiasi colorificio o nei soliti negozi per il fai da te, ma il prezzo non è esattamente economico.Ho trovato un sito dove c'è la ricetta per farla in casa.Link
Ricetta: Miscelare 2 cucchiai di malta senza sabbia (importante senza sabbia) per ogni 150 gr di colore acrilico (nero o del colore che preferite se volete una lavagna colorata).Consiglia al posto della malta lo stucco.Lasciare asciugare per alcune ore, passare un'altro strato di pittura e poi la carta vetrata sottile.A questo punto ci mancano solo i gessetti...

                                           Sulle palette di legno come etichette per il vostro orto




Pitturata sui vasi




Su vecchi cucchiai













Per decorare delle cassette






Per riciclare delle vecchie finestre e porte 











In cucina utilizzando un quadro o una cornice come vassoio
troppo carino come vassoio per formaggi



Sui vasetti delle spezie 





Sulle tazze








Che belle queste cucine...















Nella stanza dei bimbi



Come lavagna






Memo per la spesa



Foto source: Pinterest

A presto!