domenica 4 gennaio 2015

Lampadario fai da te: fil di ferro, edera, farfalle e vecchie pagine

Avevo in mente di fare un lampadario speciale ricoperto di verde....che quasi ti sembra di vederci volare dentro Trilli.


























"Niente è veramente lavoro a meno che non preferiate fare qualcos'altro"
"Con un pó di polvere di fata si puó volare... se ci si crede"
"Nel momento stesso in cui dubitate di poter volare, cessate anche di essere in grado di farlo".
"Dovete fare pensieri dolci e meravigliosi, saranno loro a sollevarvi in aria".
"Hai presente quel luogo tra il sonno e la veglia, quel posto dove puoi ancora ricordarti i sogni?
Lì è dove ti amerò sempre. 
Lì è dove aspetterò.” 

                                                               Peter Pan - J.M.Barrie


Fil di ferro, edera, vecchie pagine di un libro francese e stampe di farfalle.

Se volete provare vi serve:
-fil di ferro spesso
-fil di ferro sottile
-edera 
- 4 pagine di un libro ( se vecchio e ingiallito meglio)
-15 farfalle (cercate su internet e stampate quelle che vi piacciono di più)
- taglierina (a forma ovale smerigliata  come la mia o se avete altre forme).Molto carina sarebbe a forma di farfalla.
- candela lumino
- spago

- Create due cerchi con il fil di ferro spesso, uno più grande e uno più piccolo.I miei sono rispettivamente con diametro di 20 cm e di 17cm.Bloccate ciascun cerchio intrecciando le due estremità, in modo tale che non si apra.Il cerchio più grande andrà posizionato nella parte più bassa del lampadario, e il più piccolo nella parte più alta.
-Per collegare i due cerchi uno sopra l'altro, tagliate 4 fili di ferro sottile lunghi circa 50 cm.

-Fissate l'estremità dei fili nei quattro punti cardinali del cerchio più grande, avvolgendo il filo intorno al cerchio di fil di ferro spesso.





-Quindi fissate gli stessi fil di ferro in alto, ad una distanza di circa 12 cm dal primo cerchio, al secondo cerchio nei punti cardinali del secondo cerchio,  adesso avvolgendo il filo intorno al fil di ferro del cerchio piccolo.
La parte più difficile è fare della stessa lunghezza i fili di collegamento tra un cerchio e l'altro.Con un pò di pazienza e qualche prova vedrete che arriverete a qualcosa di non terribilmente storto.
Il mio un pochino storto è (come me), ma qualche imperfezione ci vuole no? altrimenti che gusto c'è?



-Ad una distanza di circa 18 cm create un'asola con il fil di ferro sottile rimanente in modo da poter
successivamente appendere il lampadario.A questo punto avete creato la struttura del lampadario.
- Mettete della colla sull'esterno della candela e avvolgete tutto intorno dello spago fino a coprire completamente l'esterno metallico 
-Togliete la candelina dal portacandela, e bucate su due lati la latta che la contiene, fissateci due fili di fil di ferro sottile sui lati, lunghi in modo tale da fissarli alla base dell'asola e appenderci la candela al centro del vostro lampadario.










-Rimettete la candela dentro il portacandela, e fissate il tutto alla base dell'asola.
-Con l'edera creare due ghirlande da mettere intorno al primo cerchio e altre due intorno al secondo.

-Crearne altre due più piccole da fissare sopra il secondo cerchio e altre due molto piccole da mettere sopra quest'ultime sulla parte più alta del lampadario.In modo che alla fine vedrete 4 livelli di cerchi, dal

basso verso l'alto dal più grande al più piccolo.L'ultimo cerchio di edera ossia quello più piccolo dovrete fissarlo alla base del'asola con edl fil di ferro, mentre il cerchio di edera sotto si appoggerà sui quattro fili di fil di ferro che arrivano fino all'asola, quindi non ha bisogno di essere fissato.
Ora non dovete far altro che appenderlo ;-)
-Se volete potete proseguire tagliando con la taglierina le vecchie pagine e le stampe di farfalle.
-Una vola tagliate un numero sufficiente di pagine e farfalle, tagliate il fil di ferro sottile di una lunghezza di circa  5 cm totali di cui 3 cm più 2 cm per fare degli uncini e sempre con il fil di ferro sottile fate un buchino in alto su ciascun pezzo di carta che volete appendere  e fissatelo, sia alla carta che al cerchio del lampadario più basso, creando dei piccoli uncini.
Ripetete fino da avere il numero che desiderate vedere appeso nella parte bassa del vostro lampadario.
-In quello che ho creato io, ho fatto due livelli uno con le vecchie pagine più in alto e uno con le farfalle più in basso utilizzando semplicemente del fil di ferro tagliato leggermente più lungo.






A presto!



6 commenti:

  1. Claudia, ma che magnificosissimo questo lampadario, complimenti sono rimasta a bocca aperta :O . Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grassssieeeee Samantha!!!Sono nella fase fil di ferro e rete da polli :-) sempre da principiante e vien tutto un pochino storto :-) però mi sono divertita.Troppo contenta che ti piace!! <3

      Elimina
  2. E' stupendo! mi piace da matti, devo proprio provare a farlo...
    Complimenti sinceri, un caro saluto
    Loretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Loretta!! Son sicura che se provi, verrà benissimo, altro che il mio stortignaccolo :-)

      Elimina
  3. Stupendo! Mi piace un sacco!
    Grazie e un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Grazie cara Lorenza!!! In origine volevo farlo per Natale, ma non sono arrivata ed era a soli due piani di ghirlande e senza carta etc, quando poi mi metto viene sempre fuori qualcosa di diverso da quello che programmavo, è venuto un tantino più sul genere Pasqua hahah mi sono presa per tempo :-) grazie ancora un'abbraccio a te

    RispondiElimina